Case main image
Steerprop – sviluppa e produce propulsori azimutali per il mercato marittimo internazionale
Il miglioramento dell'efficienza del 2% di Baltika ha un forte impatto economico

Il progetto

Baltika è la prima nave rompighiaccio obliqua al mondo. Progettata da Aker Arctic Technology, Baltika è utilizzata per svolgere attività di rompighiaccio, soccorso e per combattere gli effetti del petrolio riversato nel Golfo di Finlandia. La nave incarna una tecnologia del tutto nuova: una struttura obliqua brevettata con scafo asimmetrico, dotata di tre propulsori azimutali. In questo modo l'imbarcazione può muoversi efficacemente avanti e indietro, anche con spessori di ghiaccio fino a un metro. Nella modalità obliqua (laterale), l'imbarcazione è in grado di liberare un canale di ghiaccio ampio 50 metri e spesso fino a 0,6 metri, creando un canale più ampio per le imbarcazioni più grandi.

La soluzione

Sono stati scelti tre propulsori azimutali per il principale sistema di propulsione al posto di un tradizionale sistema di comando idraulico. Vengono utilizzati 18 convertitori di frequenza VACON® NXP (72 A) per controllare i propulsori azimutali che mantengono la posizione corretta dell'imbarcazione e per governare i propulsori che permettono all'imbarcazione di spostarsi avanti, indietro e lateralmente.

Case image
Quote

Utilizziamo i convertitori di frequenza VACON® AC in tre ambiti: per controllare i motori di comando delle imbarcazioni e delle pompe di lubrificazione e i giunti di sicurezza a frizione. I nostri progetti contano in tutto oltre 2.250 convertitori di frequenza VACON® NXS e VACON® NXP con un intervallo di potenza pari a 3–205 A. Un produttore di convertitori di frequenza con sede in Finlandia rappresenta per noi uno straordinario vantaggio. Insieme abbiamo sviluppato molti nuovi elementi e funzionalità, ed è stato facile entrare in contatto con i migliori esperti.

Aarno Niemi, Responsabile dell'automazione, Steerprop

Il risultato

L'innovativo comando del convertitore di frequenza offre numerosi vantaggi rispetto ai tradizionali sistemi di comando idraulici. I livelli di rumore sono estremamente bassi, l'installazione è più semplice e occorre meno spazio. I convertitori di frequenza VACON® NXP sono installati in prossimità del sistema di propulsione e comunicano tramite un bus di campo PROFINET. Grazie al frame IP54 possono essere installati a parete e non necessitano di alcun interruttore di comando.

Le funzioni di manutenzione sono più semplici. Nello sterzo del propulsore azimutale non sono necessari olio e filtri dell'olio e vi è una ridotta usura meccanica che permette di ridurre i costi e le esigenze di manutenzione.

Il controllo del propulsore azimutale è più accurato e non vi è alcun rallentamento dovuto alle perdite dalle valvole. Inoltre, aumenta anche l'affidabilità. Viene sempre utilizzata almeno una combinazione di due o più motori paralleli e convertitori di frequenza. Se una combinazione si ferma, il sistema di comando continua a funzionare.

La combinazione motore e convertitore di frequenza consuma energia soltanto quando vengono attivati i propulsori azimutali. Ciò migliora l'efficienza generale del sistema di propulsione dell'1-2% rispetto al sistema di comando idraulico, con un notevole impatto economico per l'intero ciclo di vita dell'imbarcazione.

Per un

2%

miglioramento dell'efficienza del sistema di propulsione

Resta sempre aggiornato

Esistono tanti modi per essere sempre aggiornato riguardo alle informazioni più recenti su Danfoss Drives.

Puoi leggere tutte le nostre ultime news dal nostro sito web: le informazioni più recenti sono indicate di seguito. Puoi anche seguirci su tutti i nostri social media: di seguito trovi il nostro feed di Twitter, pubblichiamo regolarmente anche su LinkedIn, Facebook e Instagram. Non dimenticare la nostra newsletter. Iscriviti seguendo il link sottostante.

Iscrizione alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità Danfoss Drives. Scopri di più sui nostri prodotti, sui servizi e sulle case stories.

Newsletter image Iscriviti alla newsletter