Case main image
Caledonian Maritime Assets Limited (CMAL)
– proprietario di CalMac Ferries Limited

38% di risparmio sul carburante e riduzione delle emissioni

Il progetto

A oggi, il 98% delle imbarcazioni è alimentato da motori diesel. Essendo una delle prime società a pensare in modo innovativo, CMAL dimostra un crescente interesse per le nuove tecnologie che consentiranno di tagliare le spese per il carburante e ridurre l'impatto ambientale delle proprie attività. CMAL ha condotto un'indagine approfondita su tali tecnologie prima di lanciare i tre nuovi traghetti per il trasporto di veicoli e passeggeri.

La soluzione

CMAIL ha completato calcoli dettagliati sull'uso del carburante per tutte le opzioni, prendendo in considerazione carico del motore in velocità, carico del motore sotto manovra e carico del motore in porto. I risultati dimostrano risparmi soltanto marginali di carburante per il diesel elettrico, ma stimano un risparmio di carburante pari al 20% per i sistemi a batteria. È stato scelto un motore a propulsione ibrida diesel-elettrica, dotato di un sistema di batterie integrato nel collegamento CC, in quanto era la soluzione più facile ed economica da implementare. Il sistema di propulsione è basato sulla tecnologia Danfoss Drives (serie con raffreddamento a liquido VACON® NXP).

Case image
Quote

Siamo convinti che il futuro dei traghetti vada nella direzione della tecnologia ibrida elettrica. La tecnologia ibrida sarà quasi sicuramente presente in tutte le nuove piccole imbarcazioni o potrebbe essere integrata in quelle già esistenti. Certamente il successo dipende dall'affidabilità, dall'efficienza e dall'ottima progettazione dei convertitori per i sistemi ibridi: guarda caso, una perfetta descrizione del VACON® NXP. Abbiamo scelto i convertitori Danfoss perché sono compatti, affidabili, robusti e offrono prestazioni eccellenti.

John Salton, Responsabile della flotta e Project Director, CMAL

Il risultato

I tre nuovi traghetti registrano un consumo di carburante inferiore del 38% rispetto alle tradizionali imbarcazioni, con una riduzione delle emissioni similare. Nel corso della vita utile dell'imbarcazione si prevede una riduzione delle emissioni di CO2 pari a circa 5.500 tonnellate, con un corrispondente taglio delle emissioni di zolfo e NOx. Tra gli altri vantaggi si annoverano: ridondanza, grazie alla possibilità di funzionamento esclusivamente a batteria, e inferiori requisiti di manutenzione dei motori grazie a un utilizzo ridotto.

Case video thumbnailGuarda il video della case story »

38%

meno carburante rispetto alle imbarcazioni tradizionali

Resta sempre aggiornato

Esistono tanti modi per essere sempre aggiornato riguardo alle informazioni più recenti su Danfoss Drives.

Puoi leggere tutte le nostre ultime news dal nostro sito web: le informazioni più recenti sono indicate di seguito. Puoi anche seguirci su tutti i nostri social media: di seguito trovi il nostro feed di Twitter, pubblichiamo regolarmente anche su LinkedIn, Facebook e Instagram. Non dimenticare la nostra newsletter. Iscriviti seguendo il link sottostante.

Iscrizione alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità Danfoss Drives. Scopri di più sui nostri prodotti, sui servizi e sulle case stories.

Newsletter image Iscriviti alla newsletter